fbpx

MENOPAUSA E VAMPATE

MENOPAUSA E VAMPATE
I rimedi naturali per affrontare questi sintomi fastidiosi

Molte donne, oltre il 70 % della popolazione affrontano questo periodo della vita in maniera non proprio serena a causa delle conseguenze che il cambiamento ormonale provoca inevitabilmente sul proprio corpo e organismo!
Menopausa e vampate sono spesso un binomio quasi indissolubile.
Arrossamento del viso e conseguente sudorazione innescano in tante donne sentimenti di imbarazzo e portano alcune ad una chiusura verso il mondo esterno.
Alcune volte a tali disagi si somma anche un forte mal di testa insieme ad elevate palpitazioni.


menopausa e vampate

 

Il consiglio della Nonna Ester

In questo periodo l’alimentazione è importante.
Bisogna mangiare più alimenti vegetali come frutta, verdura, legumi, olio d’oliva, latte vegetale.

Bisogna bere molto e assumere sali minerali.
Si dovrebbe anche diminuire il consumo di latte, latticini, formaggi, salumi e carne rossa, preferendo invece il pesce.
Infine eliminate zucchero, farine raffinate, bibite gassate e dolcificate, preferendo pasta, pane e riso integrali.

Per le vampate esistono rimedi farmacologici classici ormonali e alternativi di origine vegetale.
Il sintomo è molto diffuso, ma tende a diminuire con un corretto stile di vita. 

Infattri è consigliabile adottare uno stile di vita meno stressante regalandosi riposi più frequenti.
Il fumo è da evitare in modo assoluto.
Un po’ di sana attività fisica, anche una bella camminata giornaliera aiuta a tenere sotto controllo le vampate.
Saggio è l’utilizzo di aria condizionata, sia in auto che in casa, ovviamente prestando attenzione alla pulizia dei relativi filtri, ed inoltre un consiglio apparentemente banale, ma che può fare la differenza è il vestirsi con abiti più leggeri e a cipolla.
Quando si avverte la sensazine eccessiva di calore basterà togliersi un indumento.

Una curiosità: la donna giapponese che si nutre di pesce di soia, tè verde, poca carne e latticini, non manifesta quasi mai il sintomo, tanto che non esiste nel vocabolario giapponese la parola “vampate”.

 

Ritorna ai consigli della Nonna Ester

Ritorna alla Homepage

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
1
Ciao, invia un tuo messaggio con WhatsApp e chiedi informazioni.
Un nostro operatore ti risponderà rapidamente